TECNOLOGIE
PER IL DEMAND RESPONSE

Contattaci
Chiudi

    Il team Falck Renewables - Next Solutions è a disposizione per rispondere alle tue domande.

    Confermo di aver letto e compreso l’Informativa sul trattamento dei dati personali e:

    Falck Renewables – Next Solutions offre tecnologie e servizi per il Demand Response ai clienti industriali e del terziario per l’accesso al Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD) e per la modulazione del proprio consumo di energia e per rispondere ai picchi di offerta e domanda elettrica per una maggiore flessibilità e stabilità della rete.

    Il contesto

    Negli ultimi anni, anche in Italia, ha avuto inizio un processo di graduale decarbonizzazione del settore elettrico attraverso il progressivo incremento della quota di energia rinnovabile nel consumo finale. Questo processo virtuoso comporta però una maggiore instabilità della rete, in quanto la capacità produttiva delle rinnovabili, essendo non programmabile e caratterizzata da intermittenza, può essere pianificata solamente in un periodo di tempo molto ravvicinato, determinando incertezza e inaffidabilità della rete.
    Per sopperire a questo problema, Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, ha attivato una serie di progetti (UVAC – Unità Virtuali Aggregate di Consumo, UVAP – Unità Virtuali Aggregate di Produzione, UVAM – Unità Virtuali Aggregate Miste) volti ad ampliare la platea dei soggetti in grado di fornire servizi alla rete, per incrementarne flessibilità e stabilità dei progetti pilota.

    UVAM – Unità Virtuali Abilitate Miste

    Il meccanismo delle UVAM (Unità Virtuali Abilitate Miste) coinvolge le unità di consumo e di produzione definite non rilevanti (con potenza nominale inferiore a 10 MW) nel Mercato dei Servizi di Dispacciamento, grazie alla partecipazione in forma aggregata e permette loro di partecipare al programma. Ai partecipanti non è richiesto di interrompere i consumi, ma di mettere al servizio della rete la propria flessibilità di consumo e produzione, diminuendo quindi il proprio prelievo di potenza, oppure immettendo potenza in rete a seguito di una chiamata alla modulazione da parte di Terna.

    Il doppio ruolo di Falck Renewables – Next Solutions

    Falck Renewables – Next Solutions mette a disposizione tecnologie proprietarie innovative che consentono di individuare la flessibilità elettrica degli utenti mettendo a loro disposizione servizi per la gestione da remoto e in automatico delle attività di modulazione dei carichi in caso di chiamata da Terna.

    Falck Renewables – Next Solutions interviene anche operando come Aggregatore, o Balance Service Provider (BSP): come responsabile della prestazione del servizio offerto sul Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD), modula il carico e/o generazione del suo portafoglio di clienti per aumentare o diminuire l’uso di energia.

    Perché scegliere il servizio di Demand Response

    Benefici economici

    grazie alla partecipazione al mercato dei servizi di dispacciamento (MSD) è possibile accedere a nuovi potenziali ricavi legati alla semplice gestione dei propri asset di consumo e/o produzione elettrica

    Monitoraggio
    e ottimizzazione
    dei consumi energetici

    del proprio impianto per un uso più flessibile dell’energia

    Miglioramento

    nella gestione delle risorse

    Vantaggi competitivi

    derivanti da una partecipazione più attiva nei mercati dell’energia

    Possibilità di ricoprire
    un ruolo attivo

    nel processo di transizione energetica contribuendo allo sviluppo di un sistema sempre più sostenibile e “green”